Come & Sit

Lo que siento (v 3.0)

martedì, gennaio 04, 2005

Love vs Friendship

Ammettiamolo: amore e amicizia non sono sullo stesso piano, o almeno, non a tutte le condizioni.
Facciamo un caso, direi non troppo teorico (ah ah): due migliori amici sono uno single e uno con la ragazza. Per il single l'amico è veramente l'unica risorsa, vuole condividere tutto con lui e quindi pensa spesso a lui. Niente di male mi sembra. Ma quello con la ragazza? Se si tratta di vero amore sarà lei la sua unica risorsa, bellezza, salvezza etc. etc. E all'amico non potrà fare a meno di dire quanto ami la sua ragazza e quanto si senta fortunato. Non c'è cattiveria da parte di nessuno. Ovviamente l'amico single non vorrà portare via un secondo di felicità all'altro, lasciandolo abbastanza in pace. Rimandendo anche un po' + solo. Non venite a dirmi cazzate del tipo "l'amicizia dura per sempre l'amore no" o "ad un amico si dice tutto, in amore ci possono essere segreti". Cazzate... perchè? Perchè se avessi cominciato questo post scrivendo: cos'è l'amore vero? mi avreste risposto che è quello che dura per sempre o che è quello sincero, o magari anche tutte e due le cose. Insomma, è inevitabile: l'amicizia, se uno dei due è innamorato, deve almeno condividere il podio dei sentimenti, rimanendo un po' scomoda. E in più ci si fa volontariamente del male.

L'amicizia è importante anche per te, ma per me è l'unica cosa. Non è una differenza da niente. Dovrei amare la tua felicità, che mi rende più solo. Forse, starei meglio senza amicizia. Ma so anche che è amicizia vera... insomma, un bel casino di vita ordinaria che mi assilla!

3 Comments:

  • At 6:46 AM, Blogger Ro said…

    Mi cade quasi a fagiolo questo tuo post. Io sono sempre stata una che e' sempre riuscita a non escludermi dal giro di amici quando ero innamorata (a gran differenza delle mie "sorelle" le quali appena hanno una storia, importante o meno, spariscono). Ma questa e' un'altra gatta da pelare.

    Dunque, io credo che l'amore per gli amici e quello romantico siano due sentimenti pur simili, ma diversi. Per esempio, ho un'amico che amo moltissimo, ma e' solo il mio amico, se lo perdessi starei malissimo. Lui e' completamente d'accordo con me. Lui con la sua fidanzata condivide le quotidianita', il tran-tran, e suppongo molte altre cose. Con me condivide cose che non ha il coraggio/desiderio/ecc di fare con la fidanzata. Io dal mio canto, faccio la stessa cosa (adesso pero' sono single quindi la dinamica cambia un po')

    Se un'ipotetico fidanzato (o vero) si facciasse all'orizzonte, la dinamica tra me e il mio amico non cambierebbe. Ok, does this make ANY sense?!?

     
  • At 6:48 AM, Blogger Ro said…

    errore tipgrafico facciasse=affacciasse....nella fretta di metter giu' il pensierino, mi sono persa la a e la effe!!
    ;-)

     
  • At 10:13 AM, Blogger Simone said…

    Ok, però hai ammesso che adesso che tu sei single le cose sono un po' diverse... ;)
    Non discuto il valore dell'amicizia come se fosse inferiore, dico solo che amicizia e amore devono condividere degli spazi... e a volte la convivenza è difficile!

     

Posta un commento

<< Home