Come & Sit

Lo que siento (v 3.0)

martedì, marzo 22, 2005

Goodbye


Goodbye
Originally uploaded by simone83.
Letto di cristallo e coperte trasparenti, per poter ammirare ogni tuo respiro di stelle. Posso ancora guardarti con tenerezza. Poi ti svegli e mi obblighi a voltare lo sguardo. Prendi dell'acqua fresca insieme a me, e guarda il cielo. Prova a dimenticare.

No. Al risveglio guardi ancora a terra, intimorita dalle macchie di sangue che incrostano il nostro cuore. Posso cancellare tutto, credimi. Per favore, presta fede a questa bugia, e dammi ancora la possibilità di fuggire insieme a te.

E mentre accendi quella sigaretta capisco che non basterà a renderti più tranquilla. Poco contano i disegni con cui abbiamo decorato il nostro libro. Le poesie raccontate nella vasca da bagno, i fiori regalati in un giorno qualunque e le nostre carni. Vuoi gettare via tutto.

Prima che tu possa parlare mi volto verso la porta, dando uno sguardo a quei piatti rotti sul pavimento per illudermi che sì, forse è la soluzione migliore. Piego la testa verso l'alto per far rientrare le lacrime e mi aggrappo alla maniglia.

Evidentemente non sono in grado di farti capire i miei errori, e i nostri. Eppure mi rendo conto di non essere perfetto.

Se soltanto le parole non esistessero, allora forse l'amore sarebbe veramente per sempre. Ma l'unica eternità che possiamo conoscere, è quella dell'addio.

Text & Picture by me