Come & Sit

Lo que siento (v 3.0)

venerdì, marzo 04, 2005

Virgin Radio on Mobile



Molti di voi conosceranno Virgin Radio. La stazione, che trasmette direttamente da Londra, fa ottima musica (nuove hit e indimenticabili) e anche i deejay sono bravi. Non abbiate paura dell'inglese, è talmente perfetto che lo capirebbe anche Biscardi.

Già da molto tempo si può ascoltare Virgin Radio (e altri suoi due canali tematici) in streaming, in maniera molto democratica: praticamente con ogni browser e con ogni player, tra cui Windows Media, Real Media, iTunes, Quicktime e Winamp.

Ma la notizia di questi giorni è che, se avete un cellulare con Symbian, potete scaricare un bellissimo (anche ergonomicamente) programma che vi consente di ascoltare la radio come volete, over Gprs o Umts. La cosa è ottima se avete una tariffa flat. Per saperne di più leggete il post di Caymag. Per Gprs e Umts flat basta una visitina veloce al sito del proprio operatore mobile.

In ogni caso credo che Virgin potrebbe raggiungere molti più utenti se riuscisse a creare un'applicazione java, e quindi indipendente dal sistema operativo del cellulare. Credo che sia possibile, dato che molti motorola usano un'applicazione java per accedere alle mobile tv di Vodafone. In effetti mi sono sempre chiesto perchè gli operatori con UMTS siano partiti direttamente dalla tv sul cellulare saltando la radio. Credo che sarebbe stato non solo più logico, ma anche più interessante.