Come & Sit

Lo que siento (v 3.0)

giovedì, agosto 18, 2005

Essere gelosi dei propri affetti

A volte l’estate impone giorni tristi. Questi ultimi due lo sono decisamente stati. Non per un motivo particolare, per carità, ma per un miliardo di soliti motivi. Forse sono io, ma il 100% delle persone che conosco sono piene di difetti. Il principale? L’opportunismo nei miei confronti.
Prima non percepivo la logica di chi era geloso dei propri affetti. Invece oggi ho capito: tieniti stretto i tuoi affetti, perché potrebbero conoscersi fra loro, e tagliarti fuori. Inizialmente potresti anche essere felice, poi ti rendi conto di una strana politica di taglio del personale nel settore amicizia… ho deciso, da oggi sarò una di quelle persone gelose di tutto, anche delle proprie conoscenze. Non è squallido quanto sembri.

Per tua fortuna mi è partito aggiornamento software e devo riavviare, così non continuo ad importunarti con questi pensieri loschi. Oggi sono andato al lago a mangiare frutti di mare, ebbene sì, ho fatto la cazzata. Questa sera uva, bianca, bella fresca.

martedì, agosto 16, 2005

Moduli e moduli e moduli...

Detesto compilare moduli. Detesta quelle decine di righe piene di date, scadenze, clausole. Per non parlare dell’impressione che, dietro ad ogni parola, si nasconda un piccolo inganno in grado di toglierti qualche diritto. È come se esistesse un gioco al quale non sono pronto, per il quale è scontato che io conosca la procedura alla lettera. Chi si diverte a stabilire mille regole su un foglio, probabilmente, non conosce una vita serena. Tutto questo non fa per me.

Avrai già capito, oggi sono rimasto in coda, ed ho consegnato un paio di moduli sbagliati. Il bello è che, probabilmente, nessuno se ne accorgerà.

domenica, agosto 14, 2005

In questi giorni d'assenza

In questi giorni d'assenza, ovviamente, non sono stato con le mani in mano. Beh, non posso dire di essere stato un iper-attivo, ormai dall'età di 18 anni, per me, Iper è solo un supermercato. Figuriamoci cosa può essere Attivo...
In ogni caso, pensate che ho persino bloggato. Ebbene, sì, sono uno dei collaboratori di Melablog, un progetto che è ormai diventato parte del mio quotidiano. A proposito di quotidiani, ovviamente sto anche al famoso quotidiano locale online per cui ho fatto lo stage. Non, a quanto pare non ci sarà un vero e proprio lavoro da quelle parti, ma si continua a dialogare... anche perchè sui locali online ci sto scrivendo la tesi. Tesi che, ormai ne sono finalmente certo, mi porterà alla laurea triennale per metà settembre. Poi si passa alla specialistica, che farò a Milano. Come e quando non si sa, ma la farò.
Che altro? Ah, il 19 parto per una settimana a Sharm. Non mi chiedere se ho paura anche tu, ormai questa domanda mi secca. No, non ho paura, giusto perchè non è logico averla.
Cosa voglio fare di questo blog? Niente, scriverci quando mi pare, come al solito. Solo che, questa volta, sarò ancora più spontaneo. Buona serata, forse fai in tempo a beccare ancora qualche stella cadente... qui ci scappa un bel caffè.

Pronto, prova, prova...

Che c'è, non sai leggere un titolo? Buff...